mercoledì 5 febbraio 2014

I biscotti di Alice




Valentina si è innamorata dello stampino, mi mancava giusto uno stampino tagliabiscotti ... però, a suo dire, ... solo con questo stampino si possono fare i biscotti di Alice nel Paese delle Meraviglie, doveva comprarlo! 

I biscotti non sono quello che sembrano, meglio specificare, sembrano biscotti con le gocce di cioccolato e con farina di nocciole, ma sembrano appunto! Comunque al gusto sono buonissimi, proprio buoni, croccanti e profumati! La dieta che Valentina sta seguendo le consente di fare colazione con  biscotti ed io che, come sento anche solo la parola, mi animo subito, ho cercato una ricetta che potesse andare bene per lei. Di solito chiedo “ Con cosa li preparo? Frutta secca? Cioccolato? Cocco?” Ora a Valentina non chiedo più  “con” che li vuole , ma “senza” cosa li vuole! E lei mi butta lì ”Senza latticini, senza uova, senza zuccheri raffinati, e possibilmente con farina integrale, dici che  si possono fare?”
Come no, e che ci vuole?!?




Ingredienti per 30 biscotti

Farina integrale di grano g 125
Fecola di patate g 35
Zucchero muscovado g 65
Lievito per dolci g 4
Olio di mais o girasole g 50
Latte di mandorle g 35 (oppure di soia, o di riso)
Estratto di vaniglia 1 cucchiaino da caffè
Sale 1 pizzico


Mescola le polveri , farina, fecola, lievito e zucchero in una capace ciotola. A parte, frulla olio e latte con un mixer ad immersione fino a che i liquidi sono tutt’uno. Amalgama gli ingredienti mescolando prima con una forchetta, poi con le mani  fino ad ottenere un composto unito, avvolgi con pellicola e riponi in frigorifero per almeno mezz’ora. Preleva dal frigo, stendi su una superficie leggermente infarinata, allo spessore di pochi millimetri. Ricava i biscotti usando un taglia biscotti della forma che preferisci. Inforna a 180° statico a metà altezza del forno e cuoci per 15 minuti. Raffredda su una gratella e conserva in una scatola di latta. Si mantiene croccante a lungo.
























                              Foto di Valentina



































SHARE:

49 commenti

  1. Buon pomeriggio Sandra. Questi biscottini sono davvero interessanti!! Anche nella mia famiglia, per motivi vari, amiamo provare ricette "senza" piuttosto che "con"... Oltretutto, questi dolcetti per Valentina sono molto molto carini!!! Un abbraccio e a presto. Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' una tendenza , questa del "senza" che vedo prendere sempre più piede, e davvero non mi dispiace affatto, anzi!
      Grazie dei complimenti Mary, un bacio!

      Elimina
  2. prova prova.. provo la prima volta a commentare dal cellulare. però questi biscottini per valentina meritano il miracolo.. prova prova..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. wow! questi biscottini sono miracolosi!
      :-*:-*:-*

      Elimina
    2. I biscotti fatati?? ..no, pensandoci bene, no... io li ho fatti e mica ci riesco a commentare dal telefonino, sono una schiappa!! Bacioni Tamara :*

      Elimina
  3. Ahhh le mamme!! Ti dirò che a me sembrano venuti proprio bene ;)

    RispondiElimina
  4. Allora, da dove comincio? I biscotti sembrano buoni, ma sono soprattutto stupendi. Poi scopro il blog di tua figlia, scopro che hai una figlia, e mi emoziono tantissimo guardando le sue foto. Cavoli, è bravissima. Non sono sicura sia successo tutto in questo preciso ordine, ma è successo più o meno questo. Per finire, ma dove hai comprato quel meraviglioso stampino per biscotti?! :-)

    Un abbraccio

    Viviana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vi, grazie.
      Io sono di parte a giudicare le foto di Valentina e lo dico sempre... ma tu , cavoli sei tu!! Grazie, non so che altro dire.. ah, si!
      Me l'ha regalato Vale lo stampino!! :)))

      Elimina
  5. Viviana, allora... Sono la figlia vegana della foodblogger, quella che prova a fare le foto e ce la sta mettendo tutta per diventare brava. Quella che trova il tuo commento nel proprio blog, e risponde. Che solo dopo aver risposto scopre che quella Viviana è BiancoAntico, quel BiancoAntico che io guardo sempre con la mia mamma, la foodblogger che fa i biscotti, e che ogni volta ci vengono i lucciconi... ed è sempre un "OoOooOOooOohhhhh, hai visto?? va che meravigliaaaaaaaa". Quindi nemmeno io so dirti l'ordine esatto, so solo che il tagliabiscotti fa parte di una serie, regalata alla mammafoodblogger per Natale, trovata in un centro commerciale, ma questo è molto simile : http://www.notonthehighstreet.com/thelittlepicturecompany/product/eat-me-cookie-cutter-and-stamp Oh, il Bianconiglio.... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..no , eh? se entra il bianconiglio esco io! ^ ^

      Elimina
  6. Anch'io ho quello stampìno...non mi resta che provarli!!! ;-)

    RispondiElimina
  7. Fantastici questi biscotti!!!!! Uno a dieta dovrebbe fare la faccia triste ma con i tuoi biscotti mi metto a dieta anche io!!!! Ti bascio Sandrì!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutti a dieta! ..seeee, io no ! e dovrei...vabbè, ci penseremo domani :)
      Ti abbraccio Pattyna :*

      Elimina
  8. A quello stampino avrei ceduto anch'io :-P e questi biscotti dei senza sono proprio golosi ^_^
    Brava e sono certa che Valentina abbia gradito ^_^
    la zia Consu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consuelo, ha gradito Vale , il suo ragazzo e un po io , un po altri... li ho dovuti rifare praticamente subito :))
      Ciao cara :*

      Elimina
  9. E proprio vero, ho pensato anche io subito a biscotti al cioccolato , alla nocciola e invece.....niente di tutto ciò, sono semplicemente meravigliosi così semplici e sani. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' questo il bello, non credevo , eppure sono molto golosi!
      Un bacione grande Angela :)

      Elimina
  10. avrà ragione Valentina?
    Ottimi, buoni devono essere tanto buoni,sembra che nel web vi siete messi d'accordo, prima giornata di dieta tutti con i biscotti ceh amo, pazienza, buona notte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uuuuu, la dieta... :(
      ..ma nemmeno uno piccolo piccolo a colazione?
      Buona giornata Paola :*

      Elimina
  11. i biscotti..... buoni!
    un bacio a Valentina e anche a te!

    RispondiElimina
  12. E la bontà, dolce Sandra, è assicurata!!
    Un abbraccio pieno di affetto!!
    <3<3<3 Vally

    RispondiElimina
  13. Non ci vuole proprio niente,solo amore e passione!Si questi sono gli ingredienti indispensabili,per il resto basta un pò di fantasia e ingegno!Complimenti,,anche con tanti"senza"sono venuti fuori dei biscottini deliziosi e sicuramente golosi!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensa che comincio anche a divertirmi, più è "complicato" più è grande la soddisfazione , sempre se sono anche buoni, altrimenti, beh.. si riprova! ^ ^
      Un bacione grande Damiana :*

      Elimina
  14. Eccerto Sandra, che c vuole? Trovo la richiesta di Valentina davvero perfetta. E gli ingredienti che hai utilizzato, farine non raffinate, zucchero muscovado e olio al posto di grassi insaturi, beh..... vi fanno onore!! Sono perfetti! Ma quanti anni ha Valentina? ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao! Valentina ha 31 anni (e mezzo), portati da Dio (ovviamente).
      Ciao Erica, avrai capito che sono quella più spostata della famiglia.
      Vegana per scelta, ricevo biscotti in cambio di foto quasi quotidianamente. :) :) :)

      Elimina
    2. Ahahahahah, grande Vale!!!!!
      Vegani si può diventare solo per scelta: vegano è consapevolezza.
      Grandiosa!!

      Elimina
  15. Que fotos mais lindas:)
    Essas bolachas estão perfeitas e esse molde é tão fofo, os ingredientes tão saudáveis conferem um sabor ainda mais tentador à receita, uma gulodice perfeita.

    Beijinhos

    RispondiElimina
    Risposte
    1. muito obrigada pelos elogios, você é muito gentil
      (Desculpem a tradução!)

      Elimina
  16. Quel magnifico stampino mi manca. Orami le ricette senza sono diventate molto più buone di quelle con..
    Baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di certo le preparazioni sono sempre più senza, vuoi per necessità, vuoi per scelta alimentare... questo fatto a me piace, non sono per gli estremismi, ma mi piace :)

      Elimina
  17. Che belli! Per me gli stampini non sono mai abbastanza :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Inés... lo confesso: anche per me!..con qualche senso di colpa, ma difficilmente resisto all'acquisto di uno stampino che mi manca :))

      Elimina
  18. Sono una patita di biscotti, cerco sempre ricette nuove, mi annoto anche questa che già dalla lista degli ingredienti mi pare ottima, a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche tu?? Anche io sono una patita di biscotti, adoro farli, non solo mangiarli ^ ^
      Ciao Lilli :*

      Elimina
  19. che belli! per una colazione sana a cui non manca davvero nulla, sicuramente ottimi
    complimenti

    RispondiElimina
  20. Questi biscotti dall'aspetto rustico mi piacciono tantissimo!...sono davvero invitanti, complimenti.
    Ti ho appena scoperta e mi unisco con piacere ai tuoi lettori, se hai voglia di passare, ti aspetto! Ciao, Letizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Letizia , benvenuta! Certo che mi va di passare , molto volentieri, a prestissimo :*

      Elimina
  21. quell'aria rustica mi nasconde un gusto da sogno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elena, davvero mi sento di raccomandarteli, a costo di sembrare immodesta :))

      Elimina

Leggo con gioia i vostri commenti , siete in tanti a farmi visita tutti i giorni e anche se lo fate in silenzio la cosa mi fa ugualmente piacere,grazie ♥

© dolce forno. All rights reserved.
Blogger Templates by pipdig