giovedì 12 gennaio 2017

Friarielli balls



Questa è la mia versione di una ricetta trovata in rete, precisamente qui. Lho provata e, vista la facilita di esecuzione, lho adattata ai miei gusti, anzi, a dir la verita, ai gusti di Alberto la faccia che ha fatto quando ha assaggiato le polpette con i broccoli meritava di essere immortalata! Quando ci penso ancora rido 😊

Ingredienti per due persone
Quinoa g 100
Acqua g 200
Friarielli g 200
Gherigli di noci g 50
Aglio 1 spicchio
Olio 2 cucchiai
Peperoncino, sale, pepe q.b.
Farina di mais fioretto per impanare


Sciacqua la quinoa, falla cuocere col doppio del suo peso in acqua salata fino ad assorbimento del liquido  e lascia raffreddare. Monda i friarielli, lavali bene, riduci a pezzetti piccoli le parti piu dure, taglia grossolanamente il resto. Poni sul fuoco una padella con un cucchiaio dolio, uno spicchio daglio e, se ti piace, poco peperoncino. Quando lolio si sara insaporito, versa i friarielli, copri con un coperchio e fai cuocere, senza aggiungere acqua. Trita i gherigli di noci. Prepara le polpette, quando sia la quinoa che i friarielli si saranno raffreddati, Assaggia il composto ed aggiusta di sale, fai palline  di piccole dimensioni, passale nella farina di mais e poni su di una teglia ricoperta di carta forno. Spennella delicatamente le polpettine con olio e cuoci in forno, modalita ventilato a 180 per circa venti minuti o fino a che saranno leggermente dorate. Sono piacevoli sia calde che fredde.

  Foto di Valentina 







SHARE:

8 commenti

  1. Immagino che buone queste polpettine e poi, cotte nel forno una tira l'altra come le ciliegie, ma senza troppi colpi di senso !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proprio così, si lasciano mangiare a cuor leggero! :)

      Elimina
  2. Non ho ancora provato a fare le polpette di quinoa e queste sono meravigliose..mi ispirano da matti!!! Grazie x la ricetta, assolutamente da provare nella mia nuova friggitrice ad aria calda ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bella la friggitrice ad aria calda! Fammi sapere come vengono ♥

      Elimina
  3. Interessante e preso nota. Buona serata.

    RispondiElimina
  4. Ho scoperto la quinoa da poco tempo e raccolgo ricette.....ebbene conserverò anche la tua.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina

Leggo con gioia i vostri commenti , siete in tanti a farmi visita tutti i giorni e anche se lo fate in silenzio la cosa mi fa ugualmente piacere,grazie ♥

© dolce forno. All rights reserved.
Blogger Templates by pipdig