martedì 16 luglio 2013

Pizza!






La pizza  è sulla mia  tavola una volta alla settimana, a volte anche di più.
E' parecchio gradita d'estate , ma è confortante anche  d'inverno, dai ,
una pizza piace sempre!
Io ormai la preparo sempre allo stesso modo, da quando ho scoperto
il metodo Bonci , che sia benedetto quell'uomo!
Stavolta, di diverso, ho usato una farina fantastica, ne sono entusiasta!
Sono stata invitata a partecipare a  questo contest  ed a provare le farine
della  linea Antiqua , ringrazio Nicol per  avermele fatte conoscere .
Invito a seguire i link per chi volesse documentarsi, io mi limito a dire che la farina che ho
provato è una meraviglia di profumi ed ha una resa di sapore mai avuta prima.
Come ho già scritto, ne sono letteralmente entusiasta e la sto centellinando...






Ingredienti per 3 pizze

Farina Antiqua g 380
Acqua g 300
Lievito madre g 70
Olio e.v.o. g 10
Sale g 10

Per farcire
Ricotta vaccina g 300
Pomodori secchi sott'olio q. b.
Mozzarella g 450
Salamino piccante q.b.
Origano secco




 

In una capace boule sciogli il lievito madre con metà dell'acqua a disposizione,
unisci l'acqua rimanente e amalgama grossolanamente la farina mescolando con
una spatola. Unisci l'olio ed il sale, mescola , copri e lasciare riposare un'ora.
Spolvera abbondantemente di farina il piano di lavoro, rovescia l'impasto e
pratica una serie di pieghe , come in questo video. Ripeti a distanza di 10/15
minuti per quattro volte, poi riponi in un contenitore oliato, chiudi ermeticamente
e metti in frigorifero per 24 ore. Riprendi l'impasto, lascialo a temperatura
ambiente per un'oretta, dividilo in tre , stendi su un foglio di carta forno.
Prepara i pomodori secchi sminuzzati, uniscili alla ricotta  e mettine una piccola
quantità tutto intorno alla pizza , poi ripiega il cornicione, farcisci il centro con
la mozzarella e le fette di salamino.
Ho cotto nel fornetto Ferrari, in 5/7 minuti la pizza è pronta, una spolverata di
origano secco la completa , sempre se ti piace, io non ne posso fare a meno!




“Con questa ricetta partecipo al contest indetto da Cucina Semplicemente in collaborazione con Farina Antiqua macinata a pietra”



































SHARE:

32 commenti

  1. Sembra davvero invitante!!! Buona. in bocca al lupo per il contest

    RispondiElimina
  2. Spettacolare Sandra !!!! Saremo amiche di contest :) proprio poco fa, mi stavo annotando un paio di idee per la farcitura :) La tua mi piace da matti !!! Ti abbraccio forte :) bacini e buona serata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, amiche di contest? Bello, non vedo l'ora di vedere la tua pizza:)
      Un abbraccio mia bella Mary

      Elimina
  3. Ciao cara Sandra, come stai? :) Da napoletana non posso che apprezzare tanto la pizza... se non la mangio almeno una volta a settimana sto male! :D La tua è davvero invitantissima, complimenti! Ti abbraccio forte con tanto affetto, buona serata :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale , sto bene grazie , e tu amica mia?
      anche io sai? non passa una settimana senza una pizza!
      Baci grandi grandi ♥

      Elimina
  4. Adoro la pizza! :D Questo metodo da te descritto e ben rappresentato nel video da te consigliato non lo conoscevo... prendo nota e lo proverò anche io! :o)
    Complimenti e in bocca al lupo per il contest,
    Lory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lory, ti troverai benissimo!! E' comodo veramente, prepari l'impasto il giorno prima ed il giorno dopo cuoci, la pizza è leggera e digeribile, io ne vedo matta!
      Un bacione :)

      Elimina
  5. Sandrina.. non conoscevo queste farine e già me ne sono innamorata! <3 <3 Sai che io alla pizza proprio non resisto?! Almeno una volta alla settimana anche io devo prepararla, non ci resisto :)) Quella che hai cucinato è perfetta... mi viene una voglia di dargli un morsicone... che nemmeno immagini!! :D TVTTTB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elyyyyy ♥♥♥ che bello leggerti!!!
      Nemmeno io conoscevo queste farine , non si trovano nella mia zona, anche a me piace molto il fatto che siano macinate a pietra, l'attenzione all'ambiente, la filiera corta, una marea di buoni motivi per usarle, oltre al fatto che sono VERAMENTE contenta del risultato finito!
      Ely, fossimo vicine sarei felice di farti assaggiare la pizza :D
      Un abbraccio stritolante ♥

      Elimina
  6. ma che meraviglia questa pizza! non conoscevo questa farina ma deve essere ottima! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sara :) ottima davvero!
      Grazie cara, un bacio

      Elimina
  7. va bene, allora dillo che mi vuoi invitare a cena! e io vengo, arrivo a gambe levate.... che bella pizza Sandrina mia!
    un bacio
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E te lo dico, vieni a cena? :D
      Un bacione!!

      Elimina
  8. Che bontà!! Ne gradirei davvero una fetta :) originale questa farina!
    Un abbraccio Sandra! :**

    RispondiElimina
  9. Idem...minimo 1 volta alla settimana e se non è pizza è focaccia!!!! Bella la tua nuova farina e da acquolina la tua pizza!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me , se non è pizza è focaccia, infatti!!
      Un abbraccio Mila :)

      Elimina
  10. Sandra carissima:* la pizza è sulla mia tavola d'inverno e d'estate... potrei rinunciare a tutto.. ma non alla pizza! il metodo Bonci è una garanzia... ottimo il condimento!
    mi incuriosece molto il tipo di farina che hai utilizzato di solito utilizzo la Spadoni oppure la Mulino Marino.. vado a vedere subito il link che suggerisci:* complimenti e un bacione:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono sempre trovata molto bene anche io con la Mulino Marino e la Spadoni, sono entrambe valide, ma questa farina mi ha conquistata:)
      Un abbraccio :**

      Elimina
  11. Adoro la pizza! Certe volte mi capita di mangiarla anche 3 volte a settimana... La mangerei ogni giorno, troppooo buona!:P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero!! troppo buona la pizza, hai ragione Inés!!
      Un bacio!

      Elimina
  12. splendida! non per altro ti adoro eh! ,-)

    RispondiElimina
  13. Anche io sono di pizza almeno una volta a settimana, dovrò provare questi prodotti, mi hai incuriosita ^^

    RispondiElimina
  14. Ragazzi che faccia ha questa pizza?? Adesso vado a leggermi il link che hai messo. Grazie. Io alla pizza proprio non so rinunciarci e non ci rinuncio. Anche io la faccio più o meno una volta alla settimana e variando la farcitura non è mai uguale. Un bacione cara Sandra ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con la farcitura ci si può sbizzarrire senza limiti, è il bello della pizza!
      Terry, baci grandi grandi!

      Elimina
  15. Uuu ti è venuta proprio come piace a me, con la crosta morbida e bella mozzarellosa :-) Bravissima!! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena, mi piace mozzarellosa :D
      Un baciotto!

      Elimina
  16. Ciao Sandra, che pizza fantastica!
    Ottima la farcia e anche il metodo Bonci già sperimentato, per non parlare poi della farina Antiqua, quella ormai è così particolare che si riconosce ad occhi chiusi. :)
    Complimenti, un abbraccio e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Seddy, tu conosci bene la farina Antiqua, ne hai fatto dei piccoli capolavori, e, si, hai ragione davvero , è così particolare da essere riconoscibile tra le altre!
      Ciao cara, un bacio

      Elimina

Leggo con gioia i vostri commenti , siete in tanti a farmi visita tutti i giorni e anche se lo fate in silenzio la cosa mi fa ugualmente piacere,grazie ♥

© dolce forno. All rights reserved.
Blogger Templates by pipdig