venerdì 7 settembre 2012

Focaccine e focaccia con la zucca




... è arrivato settembre... e le prime zucche!





Pane dolce con la zucca

Ingredienti

200 g di polpa di zucca cotta al vapore
125 g di yogurt denso
330 g di farina manitoba
60 g di zucchero semolato
1 uovo medio
90 g di lievito madre
60 g di burro morbido
3 g di sale
1 cucchiaino raso di cannella in polvere







Schiacciare con la forchetta la polpa di zucca e  mescolarla allo yogurt, unire lo zucchero 
e , poca alla volta, la farina .
Sbattere l'uovo , aggiungerlo al composto , spezzettare il lievito madre e amalgamarlo
impastando fino ad avere un impasto liscio.
Amalgamare, nel frattempo ,  la cannella al burro  e immetterlo in  più riprese , 
per ultimo aggiungere il sale.
Lavorare il composto fino a che è ben incordato, imburrare un contenitore e far
lievitare al raddoppio abbondante , all'incirca 7/8 ore.
Riprendere l'impasto e dividerlo in pezzi da 55/60 g , formare a palla e porre
nuovamente a lievitare coperti da pellicola per  6 ore.
Cuocere a 175° per 15/18 minuti gettando un bicchiere d'acqua sul fondo
del forno per creare vapore.











Ne risulta una pasta soffice , le focaccine sono leggere , profumate e
non eccessivamente dolci.
A colazione sono deliziose con sciroppo d'acero .




La pasta mi è piaciuta così tanto che ne ho fatto anche una focaccia con l'uva.
I miei vicini hanno delle piante di uva fragola bianca,  me ne hanno regalato
qualche grappolo ed ho pensato che potesse star bene con questo impasto.

Ho fatto così.

Ho steso una parte di impasto , dopo la prima lievitazione, ad uno spessore di meno di 
mezzo centimetro , ho messo gli acini  d'uva e li ho spolverati di zucchero cassonade
e poi irrorati di un cucchiaio di burro fuso lasciando liberi i lati.
Ho steso una seconda parte di impasto , sempre a misura della teglia , posata sopra e
aderito bene a chiudere la parte sottostante, vi ho sparso altri acini d'uva , 
lasciato lievitare al raddoppio.
Prima di cuocere ho completato con  una abbondante spolverata di zucchero
 e burro fuso , cotto per 20 minuti a 175°.










SHARE:

20 commenti

  1. mamma che aspetto favoloso, io la zucca l'adoro, in pratica è il mio secondo nome, nel salato, nei cake dolci, nel pane...non ho mai provato a farlo in casa un pane così sofficioso...ricetta fantastica!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siamo in due , piace tanto anche a me!! Ciao!

      Elimina
  2. Che belle ! Sono davvero deliziose, complimenti

    RispondiElimina
  3. Super golose ed anche molto belle! proprio adatte alla stagione con la zucca!

    RispondiElimina
  4. esiste l'uva fragola bianca?!?!!?!?!?!?!?!?!?

    RispondiElimina
  5. Buonissima anche la focaccia..
    Presenta un bel colore.
    baci
    Inco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piace tantissimo anche a me ! Baci, Inco!

      Elimina
  6. Da oggi ci sono anch io tra i tuoi fans!Complimenti per il tuo blog,se ti va passa a trovarmi nella mia cucina,mi farebbe molto piacere!

    RispondiElimina
  7. Meno male che mi immaginavi così......un abbraccio.
    Quando si vogliono fare lievitati bisogna venire nel tuo blog,è una fonte inesauribile di novità.Bellissime le tue focaccine.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria, sono contenta che ti piacciano, un abbraccio a te!

      Elimina
  8. Ottime per festeggiare la giornata di oggi, ciao, carissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..che è indimenticabile! Bacioni Brunetta!

      Elimina
  9. Grazie per il tuo commento sulla mia treccia, detto da te che sei un'esperta vale doppio. Io credo che ti copierò questo pane dolce con la zucca, anche se, senza il lievito madre, non penso proprio che riuscirò ad ottenere il tuo stesso risultato. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  10. che meraviglia, tutte e due! Anche a me piace molto la zucca, penso proprio che tenterò di ripetere la tua ricetta. Complimenti! Già solo le foto fanno venire l'acquolina in bocca....
    Silvia

    RispondiElimina

Leggo con gioia i vostri commenti , siete in tanti a farmi visita tutti i giorni e anche se lo fate in silenzio la cosa mi fa ugualmente piacere,grazie ♥

© dolce forno. All rights reserved.
Blogger Templates by pipdig