giovedì 6 dicembre 2018

Simil molinetti vegan

Durante la mia vacanza a Shanghai abitavo nell'appartamento di Barbara, la mia figlioccia.
  Di norma lei si alzava molto presto per andare al lavoro e non faceva mai colazione a casa. Non è una grande amante di dolci, però mi ha confidato che c'è un biscotto che le piace molto. Ovviamente dove vive lei non è facile trovarli, tanto che mi ha chiesto: Ma li fanno ancora? Io non li compro, ma so che li fanno ancora. Così, una volta tornata in Italia, ne ho preso una confezione e, dopo qualche prova e diversi assaggi, posso dire di aver ottenuto il risultato che mi soddisfa! Ho fatto una versione come piace a me, del tutto priva di derivati animali. Il risultato è un biscotto buonissimo!

Ingredienti per circa 400 g di biscotti
Farina semintegrale di grano tenero g 160
Fiocchi di avena macinati g 30
Farina di grano saraceno integrale g 25
Olio di girasole g 40
Burro vegetale g 20
Zucchero di canna g 50
Zucchero semolato g 40
Bevanda di soia g 45
Bicarbonato g 4
Ammoniaca per dolci g 2
Sale g 2
Versa gli zuccheri in una ciotola, unisci l'olio ed il burro e monta con una frusta fino a che il composto diventa più chiaro e gli zuccheri sono parzialmente sciolti.  In un altro recipiente mescola le farine, i fiocchi di avena ridotti in farina col macinacaffè, il bicarbonato, l'ammoniaca ed il sale. Versa le farine nel composto di zucchero alternandole alla bevanda di soia, Regolati con il liquido per avere un impasto asciutto. Stendi col matterello ad uno spessore di mezzo centimetro, ricava le forme che preferisci con un tagliabiscotti. Posa su di una teglia leggermente distanziati, spennella e spolverizza di zucchero di canna. Inforna a metà altezza del forno, cuoci per 20 minuti a 170 in modalità statico. 




SHARE:

4 commenti

  1. Cara Sandra, questi sono i post che li senti!!! Tu sei felicissima ovunque tu sia!!!
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Ma che brava! Piacciono anche a me, la tua versione salutare e casalinga, sono certa, è irresistibile! Brava 😘

    RispondiElimina
  3. A me francamente i Molinetti non fanno impazzire...però per un biscottino così, fatto in casa con ingredienti sani (non che non mi piacciano i biscotti cicci e porcelli, anzi!!! ma, almeno negli intenti, cerco di pormi dei freni. Intenti che naufragano sempre viste poi le ricette che presento nel mio blog ^_^) potrei anche scatenare la rissa!
    Una buona idea da regalare.
    Un bacione

    RispondiElimina
  4. Quelli della grande distribuzione non li ho mai amati ma per questi farei follie! Bravissima Sandra!

    RispondiElimina

Leggo con gioia i vostri commenti , siete in tanti a farmi visita tutti i giorni e anche se lo fate in silenzio la cosa mi fa ugualmente piacere,grazie ♥

© dolce forno. All rights reserved.
Blogger Templates by pipdig