sabato 14 marzo 2015

Burger di lupini


Capita che si abbia pochissimo tempo per cucinare e la alimentazione vegan non concede molte deroghe: bisogna pianificare!...a meno che non si facciano pasti di sola frutta o verdura che, chiaro, male non fanno, ma, se non ponderati, si rischia di alimentarsi in modo scorretto. Allora? Allora un burger, semplice. Di quelli facili, con ingredienti pronti, quegli ingredienti che sono la risposta alla domanda “guardacheoresonoeadessochefaccio???” Ecco, si tiene in casa una confezione di lupini in salamoia e del tofu sottovuoto. Sempre. Potrebbero salvare delle vite, sappilo! ...infine si aggiunge quello che suggerisce la fantasia o, meglio, ciò che offre il frigo e si risolve un pranzo!


Ingredienti per 8 burger
fonte: WeVeg mensile di cucina vegana

Lupini in salamoia g 400
Tofu al naturale g 140
Cipolla  1 piccola
Carota 1 grande
Pomodori secchi sott’olio 6/7
Erbe aromatiche a piacere, prezzemolo, santoreggia…
Pangrattato q.b.
Sale se ne senti il bisogno, ma i lupini sono molto salati.
Olio


Metti a soffriggere la carota e la cipolla, dopo averle mondate e tagliate a pezzettini, aggiungi un goccio d’acqua nel soffritto e lascia cuocere. Nel frattempo scola i lupini e, lavorando sotto l’acqua, premi ciascun lupino tra pollice e indice per togliere la pellicina che li ricopre. Versa nel mixer il soffritto preparato, i lupini, le erbe aromatiche e i pomodori secchi, aziona e riduci il tutto ad un composto piuttosto fine, cercando di mantenere riconoscibili i vari ingredienti. Aggiungi pangrattato, solo se serve, quanto basta per tenere insieme il tutto, devi trovare la giusta densità, se il composto è granuloso farà fatica a stare insieme. Prepara 8 palline che appiattirai, passale nel pangrattato e cuoci con un filo d’olio in padella antiaderente giusto il tempo di rosolare entrambi i lati. Farcisci i panini aggiungendo verdure fresche e pranza seduta su un prato pieno di sole e margherite!



Le foto sono di e con  Valentina !






SHARE:

16 commenti

  1. complimenti per la deliziosa altenativa,scelta creativa di farine alternative,brava

    RispondiElimina
  2. Buonissimi questi burger alternativi. Mangerei sempre così. Poi all'aperto tutto è più buono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero?? Ancora il tempo non lo permette, ma qualche giornata di sole sta arrivando!!
      Ciao Natascia, un bacio!

      Elimina
  3. Sandra ma che meraviglia! Certo che bisogna pianificare... ma in questo caso direi che anche così non va affatto male! Cogliere l'attimo e gustare una buona idea! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cogliere l'attimo, oh si!!!! Ciao Ro, bacioni!!

      Elimina
  4. Che idea stupenda, da domani lupini e tofu in frigo anche x me, sempre :-)
    Che bello pranzare sul prato all'aria aperta..non vedo l'ora che sia possibile anche da me ^_^
    Buon we cara e a presto <3

    RispondiElimina
  5. Li ho provati tutti! Tofu, tempeh, muscolo di grano e seitan, ma forse non ho trovato ancora il modo giusto di cucinarli. Aspetto te, prima o poi tirerai fuori qualcosa ;) Intanto io mi faccio questo burger.
    Bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, ok! :)) però devo dire che non sono una gran fan di seitan, muscolo di grano e company...non mi vanno molto a genio, però se trovo qualcosa di convincente, condivido, promesso!!
      Un abbraccio Silvia!

      Elimina
  6. I lupini? Ma pensa te che storia! Bellissima idea questa anche se non sono vegana, mi piacciono i lupini e può essere un alternativa gustosa per cambiare. Buona domenica tesoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, io non ricordo di averli mai assaggiati prima...ma, sai com'è, con Valentina si prova tutto, ahaha!!
      Buona settimana cara, un abbraccio ♥

      Elimina
  7. Capita.. sì. Sia di essere assaliti dalla fame, sia di passare di qui, per scoprire che esiste un genietto di nome Sandrina che riesce a dar forma ad un sogno di burger: ma non un burger qualsiasi..di lupini! <3 Sei geniale e le foto meravigliose. Devo proprio decidermi ad assaggiare i lupini, non ho più scuse davanti a questa bontà! :P Un bacione gigante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu, essere speciale, ancora sorrido, che bello vedere un tuo post pubblicato ♥♥♥

      Elimina
  8. mi piacciono tantissimo i "finti" hamburger, datemi tutto ma non la carne!
    amelie

    RispondiElimina
  9. É para mim uma honra acessar ao seu blog e poder ver e ler o que está a escrever é um blog simpático e aqui aprendemos, feito com carinhos e muito interesse em divulgar as suas ideias, é um blog que nos convida a ficar mais um pouco e que dá gosto vir aqui mais vezes.
    Posso afirmar que gostei do que vi e li,decerto não deixarei de visitá-lo mais vezes.
    Sou António Batalha.
    PS.Se desejar visite O Peregrino E Servo, e se ainda não segue pode fazê-lo agora, mas só se gostar, eu vou retribuir seguindo também o seu.
    Que a Paz e saúde esteja no seu coração e no seu lar.
    http://peregrinoeservoantoniobatalha.blogspot.pt/

    RispondiElimina

Leggo con gioia i vostri commenti , siete in tanti a farmi visita tutti i giorni e anche se lo fate in silenzio la cosa mi fa ugualmente piacere,grazie ♥

© dolce forno. All rights reserved.
Blogger Templates by pipdig