venerdì 8 gennaio 2016

Biscotti da inzuppare



Un biscotto perfetto per accompagnare the e bevande calde, semplice da preparare e davvero buonissimo. Pochi ingredienti per il dolce più essenziale, farina, zucchero, acqua, eppure il risultato ti sorprenderà ne sono certa!



Ingredienti per due teglie di biscotti
Farina g 250 ( quella che preferisci)
Zucchero g 50 (raffinato o integrale purché polverizzato)
Olio g 50 (mais, girasole, oliva, purchè leggero)
Acqua tiepida g 100
Ammoniaca g 5
Se ti piace, aggiungi vaniglia, limone o altri aromi.
Per finire zucchero semolato e zucchero a velo q.b.

Setaccia farina e zucchero in un contenitore, forma una conca, aggiungi l’aroma scelto, l’olio e la metà dell’acqua. Sciogli l’ammoniaca nell’acqua rimanente ed incorpora mescolando con una forchetta. Termina di formare l’impasto lavorando brevemente con le mani. Riscalda il forno a 180° statico e copri con carta forno due teglie. Prepara una ciotola con dello zucchero a velo ed una con zucchero semolato o integrale, come preferisci. Prendi una porzione di impasto e modella dei rotolini dal diametro di 1 centimetro e mezzo che taglierai a pezzetti di 5/6 centimetri. Appiattisci ogni pezzetto col palmo della mano, e passalo prima nello zucchero semolato, poi nello zucchero a velo ed infine posalo sulla teglia. Il tempo di cottura varia dallo spessore dei biscotti, più li lascerai cicciotti, più dovrai lasciarli in forno, indicativamente, per biscotti dallo spessore di 1 centimetro direi 20/25 minuti, ma puoi toglierli appena li vedrai leggermente dorati. Se vuoi biscotti molto croccanti stendi l’impasto col mattarello allo spessore di pochi millimetri e cuoci per 10 minuti. Si conservano a lungo riposti in una scatola al riparo dalla umidità.



































SHARE:
© dolce forno. All rights reserved.
Blogger Templates by pipdig