martedì 1 marzo 2016

Del limone non si butta niente



Bella scoperta, dirai tu! Ed hai ragione da vendere … ma ora ti racconto per bene! Ogni mattina, appena alzata, spremo un limone e ne bevo il succo con dell’acqua tiepida, è una abitudine che ho preso da quando ho cambiato la mia alimentazione. Qui, se vuoi, puoi approfondire i benefici che questo semplice gesto può portare. Ciò che mi dispiaceva, visto che uso solo frutti biologici, è lo spreco della maggior parte dell'agrume! Ho cercato e trovato questa ricetta, ho pensato di adattarla al limone ed è stato un successo!! L’autrice della ricetta suggerisce di non buttare, anzi, usare l’acqua di bollitura delle bucce come deodorante per la casa, basterà lasciarla consumare in un pentolino sopra la stufa, nei diffusori per termosifoni o in un brucia essenze, non sembra anche a te un ottimo suggerimento? Dalla preparazione ho avanzato dello sciroppo della canditura che ho usato al posto dello zucchero in un pandolce  di cui scriverò la ricetta prossimamente; mi sono messa d’impegno per non sprecare nulla!




Scorze di limone al cioccolato

Ingredienti 
Scorze di limone g 250
Acqua circa 2 litri
Zucchero oppure fruttosio g 300
Cioccolato fondente g 400


Io ho usato scorze di limone ben lavate prima di spremere il frutto, tagliate a metà, dalle quali ho ricavato delle strisce di circa 5-6 cm di lunghezza per 1 cm di larghezza nella parte più larga. Metti a bollire una pentola di acqua sufficiente a coprire le bucce, dovrebbero bastare 650 g, quando l’acqua bolle versa le bucce, fai riprendere il bollore, lascia cuocere per 1 minuto e poi scola con una schiumarola. Se vuoi tenere l’acqua, falla raffreddare, poi potrai metterla in una bottiglia di plastica ed usarla successivamente. Ripeti la procedura di bollitura mettendo altri 650 g di acqua nella pentola, quando bolle immergi le scorze, attendi l’ebollizione, fai cuocere di nuovo per 1 minuto, scola e tieni da parte le scorzette. Ora, versa l’acqua nella pentola (sempre 650 g) insieme al fruttosio, al bollore unisci le scorze e attendi nuovamente l’ebollizione. Abbassa la fiamma, il liquido dovrà fremere, il fuoco non dovrà essere troppo basso,  e lascia cuocere per un’ora e mezza. Togli dal fuoco con una forchetta, adagia su carta forno e lascia asciugare per una notte nel forno spento. Il giorno seguente sciogli a bagnomaria il cioccolato fondente, intingi le scorze, una alla volta, nel cioccolato sciolto e lascia asciugare per qualche ora. Si conservano perfettamente in vasi di vetro (riguardo al tempo garantisco per un paio di giorni, almeno questo è quello che ho testato io, ed è stato difficilissimo resistere).






SHARE:

14 commenti

  1. Buono questo utilizzo! ...e le bucce bruttarelle le metto in lavastoviglie, sono un ottimo deodorante.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedi che ora so come utilizzare anche quelle?? Grazie!!
      Un abbraccio :)

      Elimina
  2. Mio marito le adora ma non le ho mai fatte! Ecco un incentivo per provarle! E poi è vero, del limone non si butta mai nulla ;-)
    Ma come ti trovi a bere acqua con limone tutti i giorni? Io ho letto pareri discordanti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Falle!! Ti adorerà! ^ ^
      Io mi trovo bene, come dice più sotto anche Consuelo è una fonte di energia e rafforza il sistema immunitario, prova è l'unico modo per sapere se funziona anche con te..
      Felice giornata Arianna :*

      Elimina
  3. Hai fatto benissimo e direi che il risultato è super goloso :-) Anch'io bevo il limone al mattino, è un vero energizzante x affrontare al top la giornata ^_^
    Se ti va potresti provare anche la polvere di limone, qui trovi il procedimento fatto con le mie arance bio:http://ibiscottidellazia.blogspot.it/2016/01/condimento-homemade-la-polvere-di.html
    Spero di esserti stata utile :-) a presto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La provo certamente!! Un abbraccio carissima ♥

      Elimina
  4. Ma che bella idea, certo che non si butta niente, tutto si trasforma , troppo buone !

    RispondiElimina
  5. La mia Sandra!!! ♥
    Tesoro che bello leggerti :-)))))))))))

    Anche io ho preso da poco questa buona abitudine ed ogni volta che gettavo le bucce, mi piangeva il cuore!
    Ma magicamente arrivi tu con questa ricettina :-))

    Sai che faccio?
    Quasi quasi qualche scorzetta di limone la infilo anche nelle colombe o veneziane che spero di riuscire a fare!
    E le altre le puccio nel cioccolato bianco per qualche regalino home made ;-)

    Sei sempre preziosissima tu!
    Tesoro bello, quanto vorrei riabbracciarti... ♥
    Un bacio grandissimo!
    Ti auguro una giornata piena di sorrisi! :-)))))))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Voglio le emoticon!!..Per mandarti sorrisi, abbracci tutto!!! Anzi, no voglio vederti!!♥♥♥
      ..dai, ma lo sai che ho fatto un pandolce (che Vale ha fotografato insieme alle scorzette, ma che non ho pubblicato perché non avevo tempo di scrivere la ricetta) e ho messo dentro le scorzette candite troppo piccine e quelle che si sono spezzate ?? appena posso pubblico, è venuto buono e "limonoso" :)))
      Il cioccolato bianco..che idea elegante!!..io son proprio da fondentefondente, ma le scorzette di limone con il cioccolato bianco, che raffinatezza!!
      Oggi c'è un vento fortissimo da me...lo incarico di portarti un abbraccio pieno di affetto!!
      Bacioni, tanti tanti!!

      Elimina
    2. Tesoro, le tue parole mi hanno portato un sorriso che va da orecchia a orecchia e un abbraccio che ho sentito nel cuore!! :-))))))
      Sono sicura che ci rivedremo! E spero presto! :-)))

      Anche io sono tipo extra fondente; non riesco più a mangiare ed apprezzare il cioccolato al latte, ma con il limone quello bianco è davvero ottimo! ;-)

      p.s. ecco, vedi di trovare il tempo per scrivere la ricetta di quel pane dolce, che adesso che mi hai messo la pulce nell'orecchio io non mi do pace finché non lo vedo! Ahahaaaaaaahahaahahh!!!! :-DDDD
      Chissà che bontà... ♥

      Elimina
  6. Sandrina mia... ma che bella idea! Cioccolato e limone.. ma come si fa a resistere?! Sono originali, uniche e speciali come te! <3 Tvb, spero tu senta forte.. ma FORTE, tutto il mio abbraccio.

    RispondiElimina
  7. Che bello ritrovarti ... oggi è la giornata, ritrovo te e un altra cara amica! Ciao dolce Sandra e ci credo che è stato difficile resistere e non mangiartele subito ahaahahhh. Anche io non butto via niente nè dell'arancio, nè del limone. Ho fatto un post in merito all'uso delle arance, giusto qualche giorno fa. Ti mando un abbraccio esagerato, tvb

    RispondiElimina
  8. Sandra cara ti faccio anch'io tanti auguri di Pasqua mentre mi riguardo le tue scorzette di limone.

    RispondiElimina

Leggo con gioia i vostri commenti , siete in tanti a farmi visita tutti i giorni e anche se lo fate in silenzio la cosa mi fa ugualmente piacere,grazie ♥

© dolce forno. All rights reserved.
Blogger Templates by pipdig