sabato 13 giugno 2015

Tortino di rape rosse



Alzarmi al mattino presto è una abitudine che amo. Il risveglio lento. Tutta una intera giornata davanti. Mille possibilità. E mentre innaffio i fiori penso al pranzo. Voglio usare subito un mazzo di rape rosse, una meraviglia. Una ricetta di frolla con ingredienti insoliti, un ripieno colorato… piccole gioie di inizio estate!


Ingredienti
Rape rosse con foglie 1 kg
Aglio, olio evo, sale, pepe.
Per la frolla:
Farina di mais bramata g 50
Farina di farro g 180
Semi di lino g 50
Acqua g 85
Olio evo leggero g 35
Sale 1 pizzico
Per finire
Pastella con farina di ceci, acqua, olio evo, sale. 
Mandorle, semi di sesamo


Pulisci con cura le rape spazzolando sotto l’acqua per togliere tutta la terra, taglia e lava bene anche la parte aerea. Riempi d’acqua una pentola e metti a bollire le rape fino a che saranno tenere, all’incirca per mezz’ora. Fai una fontana con le farine ed i semi, aggiungi il sale, l’olio, l’acqua e impasta velocemente. Spennella di olio uno stampo quadrato misura 20X20, spolvera di farina e adagia l’impasto dopo averlo steso ad uno spessore uniforme di circa mezzo centimetro, avendo cura di coprire anche i lati per almeno 3 centimetri. Inforna a 180° e cuoci in bianco, senza punzecchiare né ricoprire la frolla, per 25 minuti. Scarta le parti rovinate, taglia foglie e gambi a pezzetti e sbollenta anch'essi per 15 minuti. Scalda una padella, versa un cucchiaio d’olio ed uno spicchio d’aglio, salta brevemente le foglie ed i gambi, come faresti con gli spinaci, insaporisci con sale e pepe e metti da parte. Scola le rape, attendi che raffreddino abbastanza per poterle maneggiare, mondale della pelle e tagliane 2 a fette. Se credi, puoi usarle tutte, io ti descrivo la ricetta così come l’ho eseguita, poiché la parte restante l’ho usata per una insalata. Salta le fette in padella con aglio, olio, sale e pepe, come hai fatto in precedenza con le foglie. Ora prepara una pastella frullando due cucchiai rasi di farina di ceci, un piccolo bicchiere d’acqua ed un pizzico di sale. Togli il guscio di frolla dal forno, fai uno strato di rape e foglie, versa la pastella di ceci, completa con il resto di verdura, spolvera con due cucchiai di semi di sesamo e mandorle tritati finemente, un giro d’olio e inforna per altri 10/15 minuti o fino a che la frolla è dorata. Questo tortino è buonissimo caldo, ottimo tiepido, delizioso freddo! 
La cottura in bianco permette di cuocere parzialmente la pasta frolla ottenendo due vantaggi: il ripieno non inumidirà eccessivamente la crosta e la farcitura non subirà una ulteriore cottura che, in questo caso, sarebbe del tutto superflua.



 Foto di Valentina


































SHARE:

6 commenti

  1. Anch'io amo svegliarmi presto e godermi al meglio la giornata. Sfruttare tutte le ore di sole per stare all'aria aperta e gioire di un pasto curato, sano e gustoso come il tuo.
    Complimenti Sandra, sono sempre più in sintonia con te ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, mi fa tanto piacere la tua considerazione:) Ammiro il tuo entusiasmo e la tua gioia di vivere, sono contagiosi! Un grande abbraccio, buona settimana ♥

      Elimina
  2. Le rape rosse le adoro! Bellissima ricetta e frolla molto particolare, deve sposarsi bene al sapore della rapa rossa.
    BAcioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Insieme sono spettacolari Natalia, davvero! Un bacione :)

      Elimina
  3. Molto interessante questa ricetta, decisamente salutare ma molto gustosa. Brava!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ornella, sono alla ricerca del buono, decisamente nel senso della salute, sempre più!
      Un abbraccio :)

      Elimina

Leggo con gioia i vostri commenti , siete in tanti a farmi visita tutti i giorni e anche se lo fate in silenzio la cosa mi fa ugualmente piacere,grazie ♥

© dolce forno. All rights reserved.
Blogger Templates by pipdig