martedì 10 marzo 2015

Vellutata di sedano rapa



Il sedano rapa, questo sconosciuto! Sconosciuto per me, naturalmente… abbiamo avuto qualche timido approccio in tempi diversi…
L'ho provato per lo più crudo, in insalata, ma non è mai scattato un reale interesse, lo ammetto! Rivalutato? Si, senza dubbio! Sarà che zuppe e minestre si fanno da sole, sarà che ultimamente mi piace sbucciareaffettarebuttareinpentola, sarà che mi diverte l’uso del frullatore ad immersione, sarà che mi alleno sull’impiattamento ahahah!, va beh, torno seria … sarà che è buono e fa bene, ce n’è di motivi per provare, vero? 


Ingredienti per 3 o 4 persone
Sedano rapa 1 piccolo
Patata 2 medie
Porro 1
Dado vegetale
Olio, sale, pepe
Maggiorana fresca
Semi di finocchio, pane

Affetta il porro e mettilo a stufare con un cucchiaio d’olio e mezzo bicchiere d’acqua insieme a qualche fogliolina di maggiorana, nel frattempo pulisci il sedano rapa, sbuccia le patate e riduci entrambi a dadini. Versa nel tegame dove il porro si sarà sfatto, gira per insaporire, condisci con sale, pepe ed una spolverata di dado vegetale. Copri con abbondante acqua, porta ad ebollizione, abbassa la fiamma e lascia cuocere per una mezz’ora a pentola coperta. Verifica che la verdura sia morbida e, usando il frullatore ad immersione, riduci il tutto ad una crema omogenea. Tosta i semi di finocchio in un padellino insieme a dadi di pane, anche raffermo, che ciascun commensale aggiungerà al piatto a proprio piacimento e servi fumante con qualche fogliolina di maggiorana fresca.

Le foto sono di Valentina 





SHARE:

12 commenti

  1. Io l'ho scoperto per lo svezzamento di Cecilia e da allora non l'ho più abbandonato! Buonissimo in zuppa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, in zuppa mi piace !! Baci Arianna :*

      Elimina
  2. Un'ottima zuppa! Provalo affettato e grigliato il sedano rapa, sentirai che bontà.

    RispondiElimina
  3. Anche per noi: sconosciuto! ma la tua ricettina è adorabile
    amelie

    RispondiElimina
  4. io ogni tanto me la preparo una vellutata di sedano rapa, non l'ho mai abbinato a maggiorana e semi di finocchio....prossimo giro provo i tuoi crostini :-)
    un abbraccio
    raffaella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il finocchio ne accentua il sapore che ..vira comunque da quelle parti :))
      Fammi sapere Raffaella!

      Elimina
  5. Mi avevi già convinta alla prima affermazione..

    RispondiElimina
  6. Sandra da noi si trova praticamente mai il sedano rapa, ma se lo trovo questa vellutata sicuro la faccio! Un bascione

    RispondiElimina
  7. Io lo conosco e lo cucino spesso, buono, mi piace e fa bene. Hai ragione su tutto :)

    RispondiElimina

Leggo con gioia i vostri commenti , siete in tanti a farmi visita tutti i giorni e anche se lo fate in silenzio la cosa mi fa ugualmente piacere,grazie ♥

© dolce forno. All rights reserved.
Blogger Templates by pipdig