lunedì 31 marzo 2014

Pane con farina di lenticchie




La forma del pane di oggi è la nuova proposta della Ecòle de Boulangérie di Panissimo ed io arrivo  all'ultimo minuto! La ricetta invece è un mix, un insieme di spunti presi un po in giro… l’uso della farina di lenticchie l'ho visto da Barbara e, visto che avevo un fondo di sacchetto da finire, ho preso la palla al balzo e mi sono liberata di un rimasuglio, mentre la bassa idratazione, condizione per ottenere un boulot che si aprisse, credo fosse un suggerimento di Valentina, ma non ne sono proprio sicura. Fatto sta che il pane è buono, è finito subito e io dovrò ricomprare le lenticchie! J





Ingredienti
Farina 00 g 240
Farina di lenticchie g 50*
Farina 0 g 60
Farina integrale g 100
Lievito madre g 90
Acqua g 220
Olio g 30
Sale g 8

*Ho preparato la farina di lenticchie nel macinacaffè, usando piccole lenticchie rosse crude.

Sciogli il lievito nell’acqua e aggiungi le farine precedentemente miscelate tra loro. Quando avrai un impasto, anche se sarà ancora granuloso, aggiungi a filo l’olio e per ultimo il sale. Ora lavora a lungo fino a che avrai un impasto liscio. Metti a riposare in un contenitore chiuso per un paio d’ore a temperatura ambiente, poi trasferisci in frigorifero per la notte. Al mattino, togli dal frigo e fai ambientare per 2 ore, poi dividi in 3 e forma dei filoni. Metti a lievitare su una teglia ricoperta di carta forno, con la chiusura in basso e coperti con pellicola. Al raddoppio capovolgi su pietra refrattaria caldissima (oppure una teglia da forno che avrai fatto scaldare molto bene),con una lametta pratica un taglio per tutta la lunghezza di ciascun filone e inforna a 230°per 10 minuti, poi abbassa a 200° e cuoci per altri 20 minuti.




Foto di Valentina



Questo pane va da Patty  Barbara che ospita Panissimo 
per il mese di marzo aprile, la raccolta di Sandra e Barbara,


panissimo a casa mia






































SHARE:

42 commenti

  1. Farina di lenticchie!? Ma va? Che idea geniale... E dalle foto si direbbe proprio buono! Grazie, proverò sicuramente. Un caro saluto, Carla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere come va :)
      Un bacione Carla .

      Elimina
  2. Bei filoni Sandra!! Mi piacerebbe copiarteli, ma la farina di lenticchie...ho i miei dubbi di riuscire a trovarla...o farla da me...!! E per la cottura...ti cuociono in soli trenta minuti?? O sono molto piccoli e quindi il tempo indicato da te è sufficiente??
    Grazie, e, come sempre, complimenti!
    Ciao. Mafi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se hai un macinacaffè non c'è problema, fai la farina in pochi secondi ti assicuro. Per la cottura, si, confermo, nel mio forno sono stati sufficienti, ma come sappiamo, ogni forno è a sé :)
      Ciao cara Mafi, è un piacere rileggerti:*

      Elimina
  3. Sandra, io ti ammiro tantissimo lo sai, ho provato più volte il tuo pane, visto le tue forme ecc... nella panificazione come in cucina ci sono delle tecniche che è più facile memorizzare se si vedo in foto come per esempio la consistenza dell' impasto che ottieni per farlo.
    Perché di tanto in tanto non ci regali oltre al procedimento scritto anche qualche foto in più dei passaggi? sicuramente faresti cosa gradita a tutte le persone che ti seguono. Con affetto Francesco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Francesco, ciao!
      L'ammirazione è reciproca, assolutamente :)) ma, come ho già avuto modo di dirti, purtroppo, per diversi motivi, non riesco a fare meglio di così, per ora...sono comunque a disposizione per qualsiasi chiarimento sulle ricette che pubblico e rispondo a tutti con piacere, sempre!
      Un bacione Franci ♥

      Elimina
  4. Il pane con la farina di lenticchie....e chi ci aveva mai pensato!
    Questo pane è in splendida forma, Sandrina....e mi auguro anche tu.
    Ti abbraccio forte
    Buona settimana :*
    <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Michi...potrebbe andare meglio, in effetti, ma potrebbe andare anche molto molto peggio, per cui non ci lamentiamo e avanti tutta :))
      Un abbraccio menestrella spettinata ♥

      Elimina
  5. un idea molto interessante questo pane con la farina di lenticchie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Günther, e grazie di essere passato :)

      Elimina
  6. ma che bello Sandra!!!!!! E' fantastico!! Ti ringrazio per il pensiero che hai avuto Sandrì, ma ormai vanno al prossimo blog ospitante.. o se me lo consentono lo metto a mano da me... Vediamo un pò. Un bascione tesoro mio!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ora vedo dove lo posso piazzare, ahaha A te un mondo di complimenti Pattyna, la tua raccolta è una cosa fantastica !!
      Bacioni!

      Elimina
  7. Sandra!!!!! La farina di lenticchie..... ma come posso stare dietro a tutto? Ahahahahah
    Deliziosissimo, sei grande.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..ci si ricorre a vicenda ^ ^
      Un abbraccio forte, ciao bellissima :*

      Elimina
  8. Ho appena letto che tra le altre cose, Panissimo oggi compie un anno ! meraviglia e felicità di fare parte di questo splendido gruppo... :) la farina di lenticchie è geniale! penso di non averla mai nemmeno vista in giro... come sempre bravissima... i miei più cari complimenti e un abbraccio a te:**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggo adesso anche io, ora mi vado a congratulare con le ideatrici :)
      Non so se c'è in giro, ma farla da sé è molto facile, davvero!
      Grazie Simona, felice giornata cara, un bacione ♥

      Elimina
  9. Dolce Sandra!
    Son tre volte che passo, che miro, ri-miro e ammiro questo pane... :)))))

    Già l'idea di usare la farina di lenticchie per un pane mi sembra una genialata, e il fatto che tu l'abbia auto prodotta con il macinino del caffè è una cosa fantastica!!!!!!!!!!

    Che dire????
    Che anche questo bisogna assolutamente provarlo!!!
    Mille grazie per averlo condiviso e un grande bacio! :****

    p.s. le foto continuano ad essere sempre più belle...; quel tagliere di legno così usato è meraviglioso!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maria Teresa, grazie! ..ti devo portare le foto delle tue fette biscottate, arrivo, eh!
      Potevo fartele io, ma ho aspettato la fotografa ufficiale ^ ^ che ti ringrazia tanto dei complimenti ♥

      Elimina
    2. Wow!!!!!!!!!!!!!

      Aspetto impaziente...:))))))))))))))
      Un bacio grandissimo a te e Valentina insieme all'augurio di una giornata così bella da regalarvi tanti sorrisi! ♥

      Elimina
  10. Ma è bellissimo! Farina di lenticchie??? Non so proprio dove potrei trovarla :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Inés, la fai, col macina caffè, prova!
      Un bacione cara :*

      Elimina
  11. Ecco mia dolce Sandra, la farina di lenticchie mi mancava...bellissimo questo pane , mi incuriosisce parecchio :)
    Bacini affettuosi <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mary, fammi sapere se ti piace, a me molto!
      Un abbraccio ♥

      Elimina
  12. Finalmente riesco a venire a leggermi questo pane: farina di lenticchie! Non l'avevo mai sentita. Ho visto la foto del tuo pane e non vedevo l'oro di venire a leggermi come era fatto, sei sempre un passo avanti dolce Sandra. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io devo ancora passare, in questi giorni sto trascurando tutto... ma arrivo dal mio gruppo di panificatori seriali ^ ^
      Un bacione Terry ♥

      Elimina
  13. Che bellissima idea quella di ricavare la farina dalle lenticchie :-D Pensi che con un mixer venga bene lo stesso??? Non ho il macinino ma ho un bel pacchetto di lenticchie secche che attendono urgente consumo...
    Bellissimo questo pane e non oso immaginarmene l'avvolgente sapore, complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Consuelo, non saprei perché non ho provato, ma credo di si..forse sarà meno "fine", ma penso che si possa fare!
      Anche il colore è particolare, io avevo provato la farina di lenticchie anche in una focaccia, il colore è bellissimo :)
      Baci cara ♥

      Elimina
    2. Grazie Sandra, proverò e ti farò sapere, questa pagnotta mi intriga da matti ^_^
      Buona serata <3

      Elimina
  14. Io spesso mi innamoro delle idee alla base delle ricette e creare in casa la farina di lenticchie, per di più usando quelle rosse, è una splendida invenzione! Mi hai conquistata subito, anche perchè quando si parla di pane fatto in casa divento ancora più recettiva, curiosa e sensibile... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Francesca, conoscendoti, la farina ti piacerà sicuramente..non fosse altro per il colore che trovo splendido un rosarossoarancio polveroso...
      :*

      Elimina
  15. Questa è una proposta davvero originale, mi piace moltissimo. Qualche tempo fa una mia carissima amica mi disse che la farina di lenticchie ha un gusto meraviglioso, questo pane sarà stato buonissimo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, a noi è piaciuto, penso che farò una prova con il lievito di birra così da avere la ricetta per chi non ha il lievito madre :)
      Un bacione Angela :*

      Elimina
  16. ciao...complimenti per il blog...ti seguo volentieri..un bacio
    passa da me se ti fa piacere
    http://cottoespazzolato.blogspot.it/

    RispondiElimina
  17. Eccomi!
    Finalmente GFC funziona ^^
    Sono dei tuoi :D

    RispondiElimina
  18. A memoria non credo di aver mai mangiato il pane di lenticchie, devo assolutamente sperimentare,le adoro, cerco di immaginarmi il gusto senza ovviamente riuscirci, quindi quanto prima mi metto a impastare, grazie della dritta!

    RispondiElimina
  19. Un pane fantastico!!! Sempre belle proposte e ricette speciali.
    Complimenti Sandra.
    Un abbraccio!

    RispondiElimina

Leggo con gioia i vostri commenti , siete in tanti a farmi visita tutti i giorni e anche se lo fate in silenzio la cosa mi fa ugualmente piacere,grazie ♥

© dolce forno. All rights reserved.
Blogger Templates by pipdig