lunedì 8 luglio 2013

Pandolce al cocco e timo limone








Voglia di cocco. Ma non dei biscotti al cocco. Non di latte di cocco. Nemmeno di cocco
fresco. Eh, pare facile. Quando mi prende così, che non so bene nemmeno io che voglio,
mi metto ad impastare, qualcosa ne verrà fuori...e così è stato. Quanto mi piace quando
le cose vengono così...quasi da sole !






Ingredienti
Farina 0 g 250
Lievito madre g 80
Latte g 130
Farina di cocco g 50
Zucchero g 50
Uovo 1 medio
Burro morbido g 40
Timo limone a piacere ( io un cucchiaino da tè di foglioline)

Per la finitura
Zucchero a velo
Acqua
Rametti di timo





Versa il latte in un pentolino, aggiungi lo zucchero e porta a bollore, spegni , versa il cocco
e lascia in infusione fino a che si intiepidisce. Nella ciotola della planetaria sciogli il lievito
madre con l'uovo ed un cucchiaio di farina preso dal totale, continua ad impastare inserendo
la farina alternata al composto di latte e cocco. Quando avrai un impasto coeso ed elastico
sarà il momento di aggiungere il burro ed il sale, per ultime unisci le foglioline di timo.
Lavora fino ad avere un impasto setoso, non sarà possibile averlo liscio a causa del cocco,
poi mettilo in un contenitore imburrato e chiuso fino a che avrà triplicato il volume.
Fodera uno stampo da plum cake di carta forno. Stendi la pasta lievitata su di una spianatoia
leggermente infarinata , appiattisci con le mani fino ad avere uno spessore di un centimetro
cerca di ottenere un rettangolo largo quanto lo stampo da plum cake, arrotola e poni a lievitare
nuovamente coperto con pellicola. Una volta raddoppiato di volume spennella di latte la
superficie , inforna a 180° avendo cura di versare un bicchiere d'acqua su di una teglia posta
sul fondo del forno per creare la giusta umidità. Cuoci per circa 20/25 minuti, sforna, togli
subito dallo stampo e lascia raffreddare su di una gratella. Prepara intanto una glassa morbida
con 3 cucchiai di zucchero a velo ed un cucchiaino da tè di acqua, spennella il dolce, decora
con i rametti di timo e lascia indurire la glassa per una notte.


Questo dolce va da Panissimo,  evento mensile ideato da Barbara
del blog Bread & Companatico e Sandra del blog Indovina chi viene a cena
ed ospitato per il mese di luglio da Sandra

Panissimo



















Scatti di Valentina






SHARE:

52 commenti

  1. Questo post è bello dall'inizio alla fine. Il pane così improvvisato eppure così riuscito e poi le foto che rendono benissimo l'idea, complimenti !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Flavia, a volte sono fortunata :)
      Ciao, un bacio!

      Elimina
  2. Sandra... la connessione non l'avrò, ma amche questa me la segno nel quadernetto e questa estate me la farò! Che profumo deve avere.... Un bascione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Profumo di estate! Garantito :)
      Ciao Pattyna, buon ritorno ♥

      Elimina
  3. Una meraviglia, Sandra! Sei davvero brava. Una preparazione originalissima e prelibata!
    Un abbraccio
    Maria Grazia

    RispondiElimina
  4. morbido e profumato, invitantissimo per la colazione...ma anche no ;)
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  5. Buonissimo e dal fresco sapore d'estate! Penso proprio di aver trovato la ricetta per quella farina di cocco in dispensa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Farina io ne ho ancora, adesso mi piacerebbe una cheesecake o un gelato, vediamo..
      Ciao Arianna :*

      Elimina
  6. Che meraviglia.....ne sento il profumo!!!!
    Un salutone Susy

    RispondiElimina
  7. penso potrei pagare fior di quattrini per avere una fettina di questo pane ora.. ho praticamente saltato il pranzo ed un'adorazione per il cocco..
    buonissimo!
    lo voglio provare a fare al più presto!
    baciotti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetto, fammi sapere come è andata :)
      Baci grandi

      Elimina
  8. Sandra, ma questo è uno spettacolo..mamma mia, che bontà che dev'essere !!!
    E' tutto da provare !!! Geniale sei ! Bacini :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eee geniale adesso...ma quanto ti voglio bene?!?
      Bacioni occhibelli!!!

      Elimina
  9. Che mani d'oro!!!!Te lo ripeto...per i lievitati sei imbattibile.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  10. Questa è brioche per i miei occhi.
    Una bontà unica.
    Baci .
    Inco

    RispondiElimina
  11. E' vero sono sempre le più buone le cose che nascono quasi per caso e all'improvviso!
    prova ne sia questo delizioso cake....compliemti Sandrina tu per i lievitati sei insuperabile!
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A volte ciò che spero si trasforma in realtà, ed è proprio bello :)
      Baci splendore!

      Elimina
  12. questo pane dolce al cocco al profumo di timo è bello come te sandra! Sei una meraviglosa sorpresa ogni giorno!
    buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mia bella Elena, i giorni corrono e io ti rispondo solo adesso :(
      Felice fine settimana a te ♥

      Elimina
  13. bravissima sandra!!! Questo te lo copio e lo provo al più presto... anzi no, meglio a settembre che dovrei dimagrire ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..dovremmo tutte, dovremmo..baci Giulia :)

      Elimina
  14. Perbacco che bontà!!!!!!! Quasi quasi questo desiderio prende anche me, ahahahahahah....
    Un abbraccio Sandra e complimenti!!

    RispondiElimina
  15. intanto grazie per questa meravigliosa creazione ... vuoi proprio vincerlo il libro è!
    e poi mi ritrovo nelle tue parole, a volte comincio ad impastare e non so dove andrò a finire.... devo dire che non sempre le ciambelle riesono con il buco... ma questo doveva avere un profumo incredibile....
    baci enormi!
    Sandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, magari riuscissero tutte col buco!! Però dai, come dicevano i nostri vecchi " sbagliando s'impara" e io imparo, eccome! :D
      Va meglio Sandrina ? un abbraccio stretto

      Elimina
  16. mamma mia che meraviglia questo pandolce! complimenti cara Sandra!

    RispondiElimina
  17. No, vabbè, ma cocco e timo limone sei stata semplicemente un genio Sandra, che intuizione!!!! Brava, davvero!
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..eh modestamente...ma valààààà genio ahahah
      Ti voglio bene Roby!!

      Elimina
  18. mamma mia che golosità, un consiglio preparare sempre le cose così senza sapere quello chevuoi, ti vengono benissimo, un bacione e buona giornata

    RispondiElimina
  19. Come ti capisco ... ieri sono partita da un tuo pane e poi strada facendo ho fatto tutt'altro!! Nei prossimi giorni vi farò vedere se viene fuori qualcosa di buono.
    Intanto ti dico che questo pan dolce mi incuriosisce e mi ingolosisce molto! Bravissima anche la fotografa, complimenti davvero
    A te ti abbraccio forte forte ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti tengo d'occhio allora :)
      Riferirò alla fotografa, ne sarà felice, grazie Terry.
      Un abbraccio anche da me ♥

      Elimina
  20. Spettacolare!
    Ottima idea..la composizione degli ingredienti è buonissima e di gradimento.
    Grazie Sandra per questa imperdibile ricetta!
    Un abbraccio e a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Seddy, son contenta che ti piaccia!
      Un bacio grande

      Elimina
  21. Sandra cara se ti vengono così... da soli significa che hai le mani d'oro.. e questo pan dolce è l'ennesimo esempio della tua bravura! eccezionale! un bacione cara:*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Simona, sempre un tesoro tu.. baci, tanti!!

      Elimina
  22. Cara Sandra, se ti esce così bene al primo colpo è perché sei tanto ma tanto brava !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Cristina, ti ringrazio .. ma a volte ,anzi, spesso, una botta di fortuna aiuta non poco!
      Un bacione :)

      Elimina
  23. Che Delizia .Molto carino il tuo blog:).Ti va di seguirci a vicenda?
    Questo è il mio blog:
    http://passioneperiltrucco.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i complimenti, vengo a trovarti :)

      Elimina
  24. Ma che bel pane dolce, complimenti davvero, ha un'alveolatura fantastica...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Iris, grazie :)..era anche bello morbido..era, appunto! :D
      Baci!

      Elimina

Leggo con gioia i vostri commenti , siete in tanti a farmi visita tutti i giorni e anche se lo fate in silenzio la cosa mi fa ugualmente piacere,grazie ♥

© dolce forno. All rights reserved.
Blogger Templates by pipdig