martedì 8 gennaio 2013

Tralalà






                            No, non sono impazzita e nemmeno ho bevuto! Per completezza di
                            informazione, questo post avrebbe dovuto intitolarsi " Crostata con 
                            farina di mais e marmellata di pere e sciroppo d'acero aromatizzata allo 
                            zenzero" no, no, mi viene l'ansia...già devo stare attenta ai vocaboli che 
                            siano corretti! Confettura, si chiama confettura quando non è di agrumi, 
                            suvvia Sandra, non mi fare errori così banali! Questo è un dolce senza 
                            pretese,  solo una crostata semplice,  però è una frolla diversa dal solito
                            con una farcitura dolce , leggermente piccante che puoi gustare quando 
                            preferisci, con la bevanda che preferisci, in compagnia di chi preferisci, 
                            insomma qualcosa di rasserenante e...tralalà! :)...qui è durata un attimo!



                           Ingredienti per una crostata da 24 cm

                           Farina di mais fioretto g 150
                           Farina di riso g 150
                           Burro g 150
                           Zucchero g 100
                           Uova medie 1
                           Buccia di limone grattugiata q.b.

                           Confettura di pere e zenzero c.ca g 400

                           Pere 2 medie circa 300 g
                           Zucchero g 100
                           Sciroppo d'acero g 50
                           Succo di mezzo limone
                           Zenzero fresco grattugiato 1 cucchiaino



                            Prepara la pasta frolla, mescola le due farine e lo zucchero , aggiungi il 
                            burro sfregandolo con le polveri fino ad avere una specie di briciole, 
                            poi compatta con l'uovo e profuma con la buccia di limone. 
                            Avvolgi con la pellicola e metti in frigo per un'ora.Prepara la confettura. 
                            Sbuccia le pere e riduci a pezzetti piccoli, copri con lo zucchero e 
                            poni su fuoco medio, aggiungi lo sciroppo d'acero e lo zenzero  e cuoci 
                            per una decina di minuti . Passa al passaverdure e rimetti sul fuoco fino 
                            alla densità desiderata. Trasferisci in vasetti sterilizzati, capovolgi e lascia 
                            sottosopra fino a raffreddamento.Stendi la pasta frolla, usando poca farina 
                            di riso, ad uno spessore  di mezzo centimetro,riempi con la confettura e 
                            dalla pasta avanzata ricava delle strisce che userai per fare una grata.
                            Cuoci a 180° per circa 30 minuti o fino a che la pasta è leggermente dorata.

                            Fonte per la confettura :1recette1minute.blogspot.it
   foto di Valentina Dalla Pria


Con questo dolce partecipo a 

CONTEST MULINO CHIAVAZZA "DOLCE MAIS"


Contest Mulino Chiavazza "Dolce Mais"

SHARE:

40 commenti

  1. ..e tralalà mi piace un sacco ;-)!! questa frolla la devo provare, e pure la tua marmel..osp confettura, iihihihi!
    Sandra sei sempre eccezionale per me!!
    Bacetto e buonanotte!

    RispondiElimina
  2. Bello tralalà!!! Mi piace un sacco!!!
    Adoro la frolla con la farina di mais, l'ho fatta anch'io..ma con questa confettura...che buona, pere e zenzero...COPIO!!! ;-)
    Baci e in bocca al lupo per il contest!!! Roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh.. una mente al lavoro , mica bau bau micio micio!:D
      Scherzo , con te so che posso!
      Copia pure cara, ho copiato anche io!
      Crepi il lupo, poveraccio!Un bacione!

      Elimina
  3. Mi piace la tua crostata e anche le foto...
    E poi sono un classico, una fetta non si rifiuta mai!
    A presto susy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Susy, è vero non si rifiuta mai! Un bacio!

      Elimina
  4. buona!!! buonissima!!! pere e zenzero!!! E poi lo sciroppo d'acero!!! bellissima!

    RispondiElimina
  5. ottimi aromi questa crostata, buona!!! Buona giornata!

    RispondiElimina
  6. E tralalà Sandra..ma che cos'è questa bontà?? Mi hai regalato un bel sorriso..e a inizio giornata ci sta tutto ! Splendida l'idea di questa crostata :) Ti abbraccio e ti auguro una bellissima giornata !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A questo avevo mirato :regalare sorrisi!! Tu mi hai resa felice, ciao mia Mary, un bacio e una bellissima serata!!

      Elimina
  7. Ahah! Sei fortissima, cara Sandra! E hai creato un dolce indimenticabile che incontra al 100% i miei gusti! Ti adoro! :D Complimenti e ricorda che sei davvero unica! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Son proprio contenta, ecco!!!Di aver incontrato i tuoi gusti...e anche che mi adori! :))Tvb stella dolce!

      Elimina
  8. Risposte
    1. Ciao cara, è buona si, grazie ! A presto:)

      Elimina
  9. Piacere di conoscerti..ti ho scoperta su Twitter (ricette 2.0)Il tuo blog è molto bello e tu sei brava.. vorrei invitarti a visitare il mio (molto, molto alla buona ..)Questa tua crostata deve essere "sublime"..la proverò!
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche il mio blog è molto alla buona..ne conosco alcuni di inarrivabili, almeno per me, ma io son contenta del mio angolino;) e adesso vengo a trovarti nel tuo! Irma la dolce , a presto!:)

      Elimina
  10. Tralala' una fettina per favore :) le crostate secondo me sono sempre una garanzia!!!!
    L ultima crostata che ho fatto era con tutta farina di mais ma forse viene meglio anche con un po' di quella di riso e avevo trovato una confettura allo zenzero inglese una bontà unica che con le mele era troppo buona ... Credi che l abbia fotografata ?! Mannaggia!!!!
    Scusa mi sono dilungata ma questa crostata mi ricordava un po' la mia e mi fa una voglia :)
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Com'è vero!! Con una crostata non si sbaglia mai...è come il nero , va su tutto!! :D Adoro quando vi dilungate, adoro!
      A presto Ombretta!

      Elimina
  11. E ... TRALALA' :)
    Ma questa è praticamente una crostata senza glutine, gnammo! E che bontà la CON-FET-TU-RA ;) di pere e zenzero.
    Brava Sandra, un bacione e grazie per il sorriso che mi hai regalato!

    RispondiElimina
  12. la tua tralalà ha avuto successo anche a me piace Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono felice, grazie Paola! Un bacio, grazie di essere passata:)

      Elimina
  13. Bello tralalà!!! E ottima la tua crostatina al mais che sicuramente proverò a fare!
    Bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Roberta! Fammi sapere se ti è piaciuta! Baci baci!

      Elimina
  14. Rispondendo per rima..
    trallallero quanto sarà buona!!!
    Specialità di dolce Sandra :))
    Baci!

    RispondiElimina
  15. una torta davvero bella e buona, dolce e un pochino rustica, insomma perfetta per una colazione o una merenda coi fiocchi!

    RispondiElimina
  16. Aahahahahah tralalà è bellissimo :D E ci credo che è durata un attimo, deve essere a dir poco deliziosa! :D Mi piace tantissimo, complimenti :) Un abbraccio, buona serata!

    RispondiElimina
  17. Ma che bella la tua tralalà!! Mi piace tantissimo!!
    Bravissima Sandra!!
    Un bacione grande e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  18. Sono arrivata in tempo , per un pezzo?
    Si! Allora lo prendo.
    Bravissima come sempre.
    Inco

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ,vuoi che non abbia una fettina per te? :)
      Grazie cara, buonanotte!

      Elimina
  19. ....umh che languorino....assolutamente da provare

    Elena

    RispondiElimina

Leggo con gioia i vostri commenti , siete in tanti a farmi visita tutti i giorni e anche se lo fate in silenzio la cosa mi fa ugualmente piacere,grazie ♥

© dolce forno. All rights reserved.
Blogger Templates by pipdig