martedì 9 ottobre 2012

Le spighe





Le spighe



In questo periodo ho una grande passione per  il grano saraceno , lo metterei ovunque.
Ho provato questa forma di pane, è perfetto, i "chicchi" sono bocconcini,
uno tira l'altro!



Ingredienti per quattro spighe .


230 g farina 0
50 g farina integrale di grano
20 g di farina di grano saraceno 
190 acqua tiepida
40 g lievito madre
1 cucchiaino di miele (5 g )
1 cucchiaino da caffè  di sale (5/6 g)









Procedimento

Miscelare le farine , aggiungere  l'acqua , impastare 30 secondi ,coprire e far riposare da 30 minuti a un'ora.
Questo processo è comodissimo : si riducono i tempi di impasto e si può applicare praticamente ad ogni lievitato, a patto che vi siano liquidi a sufficienza nella ricetta!
Inserire ora il miele e , con l'impastatrice in movimento, il lievito madre a piccoli pezzi.
Lavorare a bassa velocità fino a che il composto è legato e si stacca dalle pareti della ciotola.
Ora aggiungere il sale spolverandolo sull'impasto e lavorare  fino a che si stacca dal fondo.
Io uso una impastatrice Kenwood e  faccio tutte queste operazioni con la frusta a K .
Lavorare ora su spiano pochissimo oliato per "gonfiare" la pasta, il video mostra come faccio io , 
metterlo poi in un contenitore e far riposare fino al raddoppio abbondante del volume iniziale.

Dividere in quattro pezzi , formare dei cordoni della lunghezza della teglia del forno, adagiarli su carta forno.
Con le forbici praticare dei tagli a distanza di tre centimetri uno dall'altro, dividere le punte ottenute adagiandole sfalsate, spolverare di saraceno e mettere a lievitare coperti  per due /tre ore.
Riscaldare il forno a 250°, gettare un bicchiere d'acqua su di una teglia posta sul fondo  per fare vapore,   infornare , abbassare dopo 7/8 minuti a 200° e cuocere fino a doratura.















SHARE:

18 commenti

  1. Che belle queste spighe, perfetta la doratura e anche l'interno, complimenti ! un abbraccio e a presto paola

    RispondiElimina
  2. che vista hanno queste spighe....buone!!!complimenti..baci

    RispondiElimina
  3. F A V O L O S E !!!! davvero! adoro la forma, le dimensioni, il colore, l'interno ben lievitato e dall'aspetto leggero! mi segno ricetta e procedimento! chissà che non vengano bene anche a me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che dolce che sei!! Un bacio e fammi sapere come ti sono venute!

      Elimina
  4. Ma che bellezza *_* devono essere buonissime e poi la forma e favolosa. Bravissima

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piacciono un sacco! Grazie cara , a presto!

      Elimina
  5. Il tuo è veramente " un dolce forno"....vuoi sapere una cosa? Per i lievitati sei imbattibile!!!!!
    Un bacione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La tua simpatia è imbattibile! Grazie cara, un bacio grande!

      Elimina
  6. Ma che meraviglia di ricette!! Messa tra i tuoi follower...Complimenti ancora!!
    e.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! Che bello che sei passata! Un bacio!

      Elimina
  7. Sono stupende queste spighe! Anch'io adoro il grano saraceno, ma non mi sono mai sognata di arrivare a tanto! Ne sento quasi il profumo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Che mi dici se ti confido che l'ho messo anche nell'impasto delle brioche?^_^ Mi piace tantissimo!!
      A presto cara!

      Elimina
  8. Spettacolo per i miei occhi.
    Brava! Brava!
    Buona serata
    Inco

    RispondiElimina
  9. Anche io amo la farina di grano saraceno e ho fatto anche il pane, ma le tue spighe sono una favola!!!!!
    Baci

    RispondiElimina
  10. Ogni volta che vedo un tuo pane mi risalta la voglia di pastamadre!!!! super come sempre.

    RispondiElimina
  11. Anche queste spighe sono bellissime , oggi 16 ottobre hai tempo fino a mezzanotte per postare un pane per il world bread day 2012 se ti interessa!
    Sono una tua follower adesso piacere Sandra

    RispondiElimina

Leggo con gioia i vostri commenti , siete in tanti a farmi visita tutti i giorni e anche se lo fate in silenzio la cosa mi fa ugualmente piacere,grazie ♥

© dolce forno. All rights reserved.
Blogger Templates by pipdig